Un progetto del Centro Einaudi
dedicato allo sviluppo
e al futuro delle città

Banca dati

Formazione

Torino città, relativamente ai servizi per la prima infanzia, (con 36 posti nei nidi ogni 100 bambini tra 0 e 2 anni) si attesta all’ottavo posto rispetto alle altre metropoli italiane.

Nell’ultimo decennio a Torino città si è rilevato un aumento del 4% di studenti iscritti alle scuole secondarie di secondo grado, mentre nel resto della Città Metropolitana l’aumento di iscritti si attesta al 13%.

Gli atenei piemontesi sono quelli che nell’ultimo quinquennio hanno registrato il più elevato numero di iscritti a livello italiano. L’incremento è del 20% per quanto riguarda l’Università e del 10% il Politecnico. Quest’ultimo è il secondo ateneo metropolitano con il 54% di studenti provenienti da altre regioni, preceduto da quello di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, che ne conta il 70%.

Note negative per quanto riguarda i NEET, i giovani che scelgono di non studiare e contemporaneamente di non cercare lavoro: infatti Torino si colloca in sesta posizione tra le sette Città metropolitane settentrionali, facendo meglio solo di Genova. Identico discorso vale per quanto riguarda la dispersione scolastica.

 

Per una spiegazione dei dati e dei termini presenti nelle tabelle, si consulti il Glossario.

 

(Aggiornamento: Giugno 2021)

Diventa nostro amico su Facebook

Eventi e news

Banca dati

bdrgr-final-logo-transparent

 

ACCEDI>

Partners

Vinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.x