Un progetto del Centro Einaudi
dedicato allo sviluppo
e al futuro delle città

News ed Eventi

16 Ottobre 2018

Torino: ancora elevato il numero di auto

 Sono on line le statistiche della sezione Mobilità della Banca dati del Rapporto Giorgio Rota.

Nel capoluogo piemontese si assiste ad un lieve calo il numero di auto per abitanti, rimanendo,rimanendo però elevato; infatti Torino, nel 2016, con 639 auto ogni 1.000 abitanti, presenta il terzo valore più alto fra le città metropolitane, dopo Catania (684) e Cagliari (646).

Se da un parte Torino continua ad essere caratterizzata dall’elevato numero di auto circolanti, dall’altra il capoluogo piemontese è anche la città che presenta, nel 2016, l’incidenza più alta di auto Euro VI (19%, seguita da Bologna con il 12,6% e Firenze 11,9%) e la minor incidenza di modelli pre Euro V (61,5%).

Negli ultimi anni, tuttavia, è in corso nell’area torinese una ripresa significativa del trasporto pubblico: nel 2017, i mezzi pubblici torinesi hanno registrato 260 milioni di passeggeri paganti; di questi, circa un sesto (42 milioni) ha utilizzato la metropolitana.

Nel confronto con le altre città metropolitane, per quanto riguarda l’offerta di trasporto pubblico, Torino è al quinto posto nel 2015 (era quarta tre anni prima) per numero di posti-km offerti per abitante; al primo posto c’è Milano con un offerta di posti più che doppia rispetto a quella torinese. Sul piano dell’utilizzo, Torino è settima fra le città metropolitane (con 275 passeggeri trasportati all’anno per ogni abitante), ma il trend è in crescita: nel 2000 era decima.

La banca dati del Rapporto Giorgio Rota mette a disposizione degli utenti i dati raccolti negli anni – e costantemente aggiornati – dal gruppo di ricerca. È organizzata in 9 sezioni: Demografia, Economia e innovazione, Formazione, Ambiente e sicurezza, Mobilità, Sanità e assistenza, Trasformazioni urbane, Cultura, Energie. Contiene dati su Torino in serie storica e di confronto con le altre principali metropoli italiane. Gli indicatori proposti sono stati scelti dopo un’attenta analisi dei dati attualmente disponibili. In ogni sezione della banca dati, inoltre, vengono proposti un breve commento ai dati, un glossario e una selezione di link a siti web.

Diventa nostro amico su Facebook

Banca dati

bdrgr-final-logo-transparent

 

ACCEDI>

Partners

Vinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.x